Essere Sempre Forti, In Ogni Situazione, Può Comportare Come Conseguenza Un Esaurimento Emotivo

0
606

Quando si è troppo stressati, a causa non solo del lavoro ma anche di diverbi, troppe responsabilità o altri stimoli negativi, si può facilmente andare incontro ad un esaurimento emotivo.

Non esiste un momento più favorevole o meno per l’arrivo di un esaurimento di questa portata, ma esiste soltanto un processo lento e costante che porta la persona a toccare il fondo.

In cosa consiste però l‘esaurimento emotivo? In una paralisi dei sentimenti, una profonda depressione o anche in una importante malattia cronica in grado di spossare completamente la persona, la quale non si sentirà stanca soltanto a livello mentale ma anche fisico.

In questo modo, la persona viene oppressa da un peso insostenibile, che non le permette più di svolgere alcuna azione ma la lascia nella più completa inezia.

LE CAUSE

L’esaurimento emotivo nasce quando c’è una grossa sproporzione fra quello che si dà e quello che si riceve, in qualsiasi ambito.

Avviene anche quando la persona viene sottoposta ad una grossa richiesta, che prevede uno sforzo e un sacrificio esagerato. Questo tipo di situazione può essere, ad esempio, prendersi cura di una persona malata o problematica, avere una relazione problematica o convivere costantemente con una minaccia di licenziamento.

In qualsiasi caso la persona che va incontro ad esaurimento emotivo non trova più spazio per sé stessa e non riceve più adeguatamente buoni sentimenti da chi la circonda.

I PRIMI SINTOMI DI ESAURIMENTO

Ovviamente, l’esaurimento emotivo non arriva inaspettatamente ma prima di bussare alla porta della persona lancia alcuni campanelli d’allarme che, se riconosciuti e contratati per tempo, possono scongiurare il pericolo.

INSONNIA

Ovviamente, il sintomo più comune quando nella testa ci sono troppi problemi ed enigmi a cui pensare è quello di faticare a prendere sonno.

SUSCETTIBILITÀ

Quando si è stanchi a livello mentale, è difficile mantenere l’autocontrollo e per questo motivo può accadere, facilmente, di non riuscire a prendere di buon grado una critica e di proporsi sempre in maniera lunatica.

MANCANZA DI STIMOLI

Non esiste più alcuna spinta o impulso per compiere un’azione che, di conseguenza, vengono compiute per un obbligo senza alcun tipo di interesse.

SPOSSATEZZA FISICA

Avere molti pensieri negativi da dover affrontare comporta una stanchezza a livello fisico, elevata a tal punto da non riuscire ad affrontare degnamente la giornata.

ANAFFETTIVITÀ

Le emozioni non hanno più alcuna sfumatura, tutto diventa piatto, compresi i sentimenti provati dalla persona.

FREQUENTI DIMENTICANZE

Avendo la mente piena di informazioni e di problemi, la persona può facilmente iniziare a dimenticare una serie di cose, a partire da quelle più piccole…

PENSARE DIVENTA PROBLEMATICO

La mente è occupata a tal punto di rendere confusa la persona, la quale non riesce più a ragionare bene come prima.

COME SUPERARE L’ESAURIMENTO EMOTIVO

Nella vita esiste una soluzione per tutto, compreso questo tipo di esaurimento che può essere combattuto grazie ad una serie di accorgimenti.

In primis occorre trovare tempo libero per sé stessi, per rilassarsi ed è quindi un fattore positivo programmare una vacanza o comunque qualche giorno di pausa dal mondo reale.

Inoltre, è fondamentale cercare di assumere un atteggiamento più costruttivo nei confronti degli obblighi che si presentano quotidianamente.

È giusto, quindi, programmare le giornate in base agli impegni ma ricordandosi di ritagliare anche momenti di riposo o dedicati ad attività interessanti e gratificanti.

Eliminare qualsiasi forma di ossessione per raggiungere una perfezione, inesistente.

In ultimo, ma non per importanza, è davvero utile e fondamentale trascorrere un momento di ogni giornata in estrema solitudine al fine di imparare a conoscere la propria persona e di diventarne maggiormente consapevoli.

Riconnettersi e creare un rapporto più sensibile con sé stessi rappresenta, quindi, un buon metodo di partenza senza il quale sarà davvero faticoso andare avanti.

LASCIA UN COMMENTO

Perpiacere inserisci il tuo commento
Perpiacere inserisci il tuo nome qui