10 Caratteristiche Che Rendono Unica La Persona Empatica

0
376

ECCO LE 10 CARATTERISTICHE CHE FANNO DIVENTARE UNICA LA PERSONA EMPATICA

Avete mai conosciuto una persona empatica?

Una persona di questo tipo è in grado di instaurare legami veramente speciali con le altre persone, a tal punto da capire perfettamente quello che provano in certe occasioni.

Una persona empatica, a volte definita troppo sensibile, è davvero speciale e se nella vostra vita ne conoscete almeno una potete ritenervi estremamente fortunati.

Empatico non è assolutamente sinonimo di simpatia, la quale si può provare nei confronti di qualcuno che ha bisogno di protezione o che ci stimola un senso di

preoccupazione.

Empatico è un’altra cosa, sta a significare quel legame speciale che si fonde con le altre persone e che riesce a captarne i pensieri più profondi.

Come hanno dimostrato recenti studi, la persona empatica connette il proprio cervello profondamente con quello degli altri a tal punto da provare perfettamente gli altrui sentimenti.

Questi studi proseguono con la scoperta di determinate cellule presenti nel cervello che, in queste persone empatiche, sono maggiormente sensibili e danno vita a connessioni interpersonali davvero uniche.

Una persona empatica è all’esatto opposto di tutte quelle persone che hanno disturbi della psiche e per una serie di motivi si vogliono confondere fra la folla senza farsi riconoscere.

Infatti, queste persone non vogliono mettere a disagio le altre con la loro presenza e non vogliono rischiare di provare emozioni troppo forti o spiacevoli, dal momento che si appropriano di tutto quello che sentono gli altri individui.

Se anche voi conoscete una persona empatica, saprete perfettamente che questi sono i lati più distintivi del suo carattere:

Sensibilità

Gli empatici possono nascondere questa loro caratteristica per cercare di mostrarsi forti e per evitare di essere di troppo.

Riesce a fare proprie le emozioni che la circondano

Una persona empatica risente direttamente dell’umore delle altre persone e per questo motivo quando interagisce con una persona felice, diventa felice a sua volta senza la minima differenza.

È una persona estremamente introversa

Dal momento che interagire con una persona può voler dire sentire gli stessi sentimenti, il più delle volte una persona empatica si chiude a riccio, tende a stare da sola per ricaricare il proprio spirito e prepararlo al prossimo turbinio di emozioni.

È intimamente in contatto con la natura

Una persona empatica ama trascorrere momenti a contatto con la natura, luogo nel quale si sentono più felici, ricaricati e inebriati di buoni sentimenti.

Riesce a capire quando qualcuno mente

La persona empatica riesce a vedere le persone in profondità, a guardare con i loro occhi e a pensare con la loro mente e per questi motivi ha il dono prezioso di rilevare sempre quando qualcuno sta dicendo una falsità.

La persona empatica offre troppo

La prerogativa della persona empatica è soddisfare gli altri, i loro bisogni e in questo motivo può rimetterci

direttamente in salute, sentendosi prosciugata e avendo incamerato molte energie negative.

Aiutare gli altri è la sua missione che, a volte, può ritorcerglisi contro come un boomerang tanto da sentirsi spossato e doversi isolare per ricaricare le batterie, ma anche in questa situazione la persona empatica si sente a disagio perché convinta che il proprio appartarsi sia sinonimo di egoismo.

La persona empatica deve assolutamente prendersi maggiormente cura di sé.

Ha una innata intuizione

La persona empatica è connessa con il mondo e con se stessa e da questo punto nasce un profondo istinto, in grado di accompagnarla verso decisioni importanti in tutta sicurezza, come se fosse una vera e propria guida.

Lo stress è sempre in agguato

La persona empatica ha troppi compiti da svolgere: prendersi cura degli altri, capirli, provare le loro emozioni e in questo modo finisce per sentirsi sfinita ed estremamente stressata.

La si può manipolare con facilità

Qualsiasi persona può deviare il volere di una persona empatica, soprattutto quelli senza scrupoli.

Questi ultimi, infatti, riconoscono a colpo d’occhio un empatico e appena lo trovano si buttano a capofitto toccando i tasti giusti per ottenere i propri obbiettivi.

Sa amare in maniera smisurata

La persona empatica prova davvero un turbinio di emozioni, ognuna delle quali viene sentita pienamente e in questo modo anche l’amore viene provato in ogni sua sfumatura.

Vien da sé che tale persona si senta una vera e propria estensione dei suoi cari, facendo di tutto per il loro benessere.

La persona empatica ha una grande fiducia e stima nel genere umano ma deve sentirsi protetta per poter essere libera di esprimersi e di donare quello che ha dentro.

Se anche voi conoscete una persona empatica, non forzate mai i suoi tempi, capitela, cercate di starle a fianco e di rispettarla perché lo meritano, così come meritano ogni nostra altra attenzione.

LASCIA UN COMMENTO

Perpiacere inserisci il tuo commento
Perpiacere inserisci il tuo nome qui